/upload/header/investor.jpg

Datalogic: Bill Parnell nominato nuovo Chief Executive Officer della controllata americana Psc Inc

Via al piano di ristrutturazione e sviluppo: previsti risparmi iniziali per 4,4 milioni di dollari americani

Bologna, 2 maggio 2006 - Datalogic, società quotata presso il TechStar, attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di sistemi per la lettura di codici a barre e RFID (sistemi di identificazione tramite radiofrequenza) - all'indomani della conclusione delle attività ordinarie relative alle operazione di post-closing conclusi il 28 febbraio 2006 - ha avviato un rapido e significativo programma di ristrutturazione e sviluppo della propria controllata americana Psc. Inc. con sede in Eugene (Oregon).

Il piano avrà una durata di 12 mesi circa è ha come scopo iniziale di allineare i costi operativi alle strategie del Gruppo DATALOGIC, strategie orientate da sempre alla crescita profittevole e sostenibile.

Il processo è iniziato con la nomina di Bill Parnell a Chief Executive Officer (CEO) di PSC e proseguirà nei prossimi mesi interessando varie aree della società in diverse fasi.

Saranno riviste, in particolare, le strategie di mercato ed il posizionamento dei prodotti per quanto riguarda l'area vendite e marketing, mentre con riferimento all'area acquisti e produzione sarà prestata particolare attenzione al miglioramento dell'efficienza produttiva ed alla riduzione dei costi.

Nel corso del secondo trimestre dell'esercizio in corso, inoltre, è prevista una riduzione di organico per un totale 49 unità (sulle 740 unità di c.d regular employers), che consentirà un risparmio in termini di costi di oltre 4,4 milioni di dollari su base annua, pari a circa il 6% dei costi operativi di PSC. Gli oneri di ristrutturazione stimati per questa fase ammontano a circa 1,6 milioni di dollari americani.

BILL  PARNELL, 50 anni, è un veterano dell'industria del codice a barre ed è ha partecipato con vari incarichi al successo di di PSC dal 1979 al 2002. Il suo ritorno in azienda con l'incarico più alto è propedeutico al rilancio della Società in linea con le aspettative del Gruppo DATALOGIC.

"Il piano di Ristrutturazione e Sviluppo predisposto dal Management di Psc. Inc.  - ha commentato Roberto Tunioli, Amministratore Delegato di Datalogic -  mi ha impressionato per  la rapidità  e  la focalizzazione  delle azioni intraprese,  ponendosi  l'obiettivo di indirizzare energicamente la Società verso una crescita continua e profittevole, che, da sempre, rappresenta il principale driver di sviluppo di DATALOGIC".