/upload/header/investor.jpg

Datalogic (TechStar: DAL.MI): 102,6 milioni di Euro i ricavi di vendita al 30 Settembre 2004 (+9% rispetto ai primi nove mesi del 2003)


Bologna, 30 settembre 2004 - Datalogic S.p.A., società quotata presso il TechStar, attiva nella progettazione, produzione e distribuzione di sistemi per la lettura di codici a barre e RFID (sistemi di identificazione tramite radiofrequenza) - ha realizzato ricavi di vendita consolidati per 102,6 milioni di Euro nei primi nove mesi del 2004.

Il perimetro di consolidamento del Gruppo è variato rispetto aI 2003, poiché i ricavi del 2004 includono anche il fatturato della società Laservall, acquisita recentemente e consolidata a partire dal terzo trimestre dell'esercizio in corso.

Al netto di Laservall, i ricavi dei primi nove mesi del 2004 di Datalogic risultano in crescita di oltre il 4% rispetto al corrispondente periodo dell'anno precedente.

Ricavi di vendita per circa 35 milioni di Euro nel 3° trimestre 2004 (+15,4% rispetto al 3° trimestre 2003).

A parità di perimetro di consolidamento il fatturato del terzo trimestre 2004 risulta comunque in crescita rispetto allo stesso periodo del 2003, portando a sette i trimestri consecutivi di crescita per Datalogic.

Le aree geografiche che hanno evidenziato una dinamica particolarmente brillante del fatturato - con crescita a due cifre - sono state l'Italia, l'Australia e il Far East (Asia e Pacifico).

Con riferimento ai settori di attività, nel corso del terzo trimestre è stata rilevante la crescita della divisione Automation che ha registrato ricavi per 11,2 milioni di Euro (+8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente).

Il Consiglio di Amministrazione per l'approvazione dei dati trimestrali è stato fissato in data 12 Novembre 2004.