/upload/header/investor.jpg

Il primo trimestre conferma una crescita sostenuta dei ricavi di vendita: 105 milioni di Euro, +17% rispetto allo stesso periodo del 2010

Bologna, 12 aprile 2011 – Datalogic S.p.A. (Borsa Italiana S.p.A.: DAL) società quotata presso il Mercato Telematico Azionario – Segmento Star – organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Datalogic”), leader nel mercato dei lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati, di sistemi a tecnologia RFID e visione, annuncia i dati dei ricavi di vendita preliminari del primo trimestre del 2011.

L’Amministratore Delegato di Datalogic, Mauro Sacchetto, ha così commentato: “L’esercizio 2011 si è aperto con risultati in crescita sia rispetto all’anno precedente che all’ultimo trimestre, confermando così la tendenza più che positiva del 2010. E’ un ulteriore segnale di come Datalogic sia riuscita a consolidare una posizione di leadership nel mercato. Per il futuro non possiamo che essere fiduciosi e soprattutto pronti ad affrontare le sfide per mantenere questo processo di crescita. Vogliamo infine essere reattivi anche sullo sviluppo del business a livello internazionale, in particolare nelle aree con maggiori opportunità”.

I ricavi preliminari delle vendite del primo trimestre 2011 sono pari a 105 milioni di Euro evidenziando una crescita del 17% circa rispetto al primo trimestre del 2010 e in progressione del 3% rispetto al quarto trimestre del 2010. 

Tutte le divisioni operative del Gruppo sono cresciute rispetto al primo trimestre dell’esercizio precedente; in particolare, la divisione Scanning e la divisione Automation hanno continuato ad evidenziare un andamento molto positivo nei primi tre mesi dell’anno.

Nel dettaglio, Datalogic Automation, specializzata nella produzione di sistemi di identificazione automatica barcode, RFID e visione, ha registrato nel trimestre un fatturato superiore a  24 milioni di Euro, in crescita del 28%. La Divisione Datalogic Scanning, specializzata nella produzione di lettori di codici a barre fissi per il mercato retail e di lettori manuali, è cresciuta del 20% con un fatturato superiore a 50 milioni di Euro. La Divisione Datalogic Mobile, specializzata nella produzione di mobile computer ad uso professionale, ha chiuso il trimestre con ricavi di vendita a 21 milioni di Euro in aumento del 2%, mentre la divisione Business Development, che comprende le società Informatics Inc. ed Evolution Robotics Retail Inc. ha riportato un aumento dell’8% con un fatturato pari a circa 9 milioni di Euro. 

I dati del primo trimestre 2011 verranno approvati nel prossimo Consiglio di Amministrazione che si terrà in data 10 maggio 2011.