/upload/header/investor.jpg

Siglato l’accordo tra Unicoop Firenze e Datalogic per 20 nuovi punti vendita Salvatempo con Joya

A un anno dal lancio di Joya, un altro importantissimo traguardo per Datalogic: il successo di Salvatempo, testimoniato da oltre 70 punti vendita Coop già dotati di questo servizio, trova conferma nell'importante accordo tra l'azienda leader nei sistemi di lettura dei codici a barre e Unicoop Firenze. 

Bologna, 15 Luglio 2009 - Si rafforza la partnership tra Unicoop Firenze e Datalogic per il servizio Salvatempo. E' stato infatti firmato l'accordo per l'acquisto da parte di Unicoop Firenze della soluzione ShopevolutionTM con i nuovissimi terminali JoyaTM, per un valore contrattuale di 1,8 Milioni di Euro.

Joya, il pod di nuova generazione per fare la spesa ideato da Datalogic che ha da poco festeggiato il primo anno di vita registrando ottime performance, sarà adottato in circa 20 punti vendita di Unicoop Firenze. Si tratterà in parte di nuove installazioni e in parte di sostituzioni di sistemi di tecnologia precedente. Con questo innovativo pod, Datalogic segna un importante successo in Unicoop Firenze che, con 98 punti vendita tra supermercati, ipermercati, minimercati e negozi tradizionali distribuiti in 7 province della Toscana, è una delle 9 cooperative del sistema Coop e la più grande cooperativa di consumatori d'Italia, per soci, vendite e dipendenti.

Un altro traguardo raggiunto da Datalogic in sinergia con Unicoop Firenze che per primo adottò il servizio Salvatempo e che oggi conferma di puntare a garantire alla clientela un'esperienza di spesa di alto livello. Sono tanti infatti i vantaggi che derivano dall'utilizzo di Joya, a cominciare dal fatto che i prodotti scelti dal consumatore possono essere riposti direttamente nelle buste all'interno del carrello, nel modo desiderato, senza la necessità di far scorrere la merce sul nastro e garantendo un pagamento rapido. Niente più code in cassa per i soci Coop grazie alla presenza di postazioni dedicate al pagamento self-service. Joya consente inoltre di visualizzare in tempo reale l'ammontare della spesa, permettendo un costante aggiornamento sul valore dello scontrino, e informa sui prodotti in promozione presenti in negozio.

Grazie a questi servizi, Unicoop Firenze è in grado di differenziarsi nettamente dalle insegne concorrenti, aumentando così la propria competitività e attraendo nuovi clienti sempre più "fedeli" perché soddisfatti dalla propria esperienza di spesa e dal valore aggiunto che Joya, le sue informazioni e il servizio di pagamento rapido Salvatempo, gli garantiscono.

"Questo importante accordo siglato tra Unicoop Firenze e Datalogic, testimonia il continuo e crescente successo del Salvatempo in Coop"
ha dichiarato Mauro Sacchetto, Amministratore Delegato di Datalogic S.p.A. "Sono molto soddisfatto che Unicoop Firenze continui a scegliere le soluzioni Datalogic per i più importanti progetti di miglioramento dei propri servizi. La rinnovata fiducia di Unicoop conferma la leadership di Datalogic nelle soluzioni di self-shopping".

Datalogic continua così a confermare il proprio successo con Shopevolution e la leadership conquistata, con più di 300 punti di vendita installati, tra Italia (Coop, Conad, Carrefour, Auchan, Esselunga, Lombardini, Despar, Finiper e E.Leclerc Conad)  Francia (Groupe Casino, ATAC e Carrefour) ed Belgio (Delhaize Group e Carrefour). A dimostrazione di quanto siano importanti la conoscenza del mercato, dei clienti e la forte propensione verso l'innovazione, per una costate e continua crescita.