Aeroporti e voli più sicuri con i lettori di codici a barre di Datalogic Scanning: L’Aeroporto di Bologna sceglie i lettori di codici a barre di Datalogic Scanning per il controllo delle carte di imbarco dei passeggeri

L’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna ha scelto Datalogic Scanning, azienda leader a livello mondiale nella produzione di scanner per la lettura dei codici a barre, per automatizzare il controllo delle carte d’imbarco nella zona del security check.
FOR IMMEDIATE RELEASE Aeroporti e voli più sicuri con i lettori di codici a barre di Datalogic Scanning L’Aeroporto di Bologna sceglie i lettori di codici a barre di Datalogic Scanning per il controllo delle carte di imbarco dei passeggeri Bologna, Italy X Agosto 2010 – L’Aeroporto Guglielmo Marconi di Bologna ha scelto Datalogic Scanning, azienda leader a livello mondiale nella produzione di scanner per la lettura dei codici a barre, per automatizzare il controllo delle carte d’imbarco nella zona del security check. Grazie a questa applicazione è oggi possibile effettuare un controllo degli accessi veloce e sicuro. Il personale addetto ai controlli degli accessi alla sala imbarchi legge, tramite il lettore di codici a barre radio PowerScan PM8500 di Datalogic Scanning, il codice PDF presente sulla carta d’imbarco del passeggero (emessa al banco del check-in, stampata a casa tramite Internet o ricevuta via SMS/MMS sul telefono cellulare). Il codice viene inviato al sistema che, fatte le opportune verifiche, rimanda al lettore un messaggio che viene visualizzato sul display ed un comando che consente l’accensione di un LED. A seconda del colore del LED - verde, giallo oppure rosso - l’addetto security è autorizzato ad indirizzare il passeggero nelle corsie per il controllo finale prima dell’imbarco, oppure a rifiutare l’accesso per volo cancellato o già partito, per imbarco chiuso, ecc…. Nel caso di rifiuto all’accesso, la motivazione viene esplicitata nel messaggio sul display del lettore. “Questa innovativa soluzione” afferma l’Ing. Luca Voltolini, Direttore Security dell’Aeroporto Marconi “in linea con i moderni standard di sicurezza negli aeroporti, consente un controllo più rigoroso degli accessi, uno sveltimento delle attività nonché un risparmio economico, con conseguenti vantaggi per gli operatori che vedranno semplificato il proprio lavoro e per i passeggeri che vedranno ridotti i tempi di attesa”. Per il mese di agosto, l’aeroporto si prepara dunque ad affrontare al meglio il tradizionale picco di traffico dell’estate: si stima che, in partenza dal Marconi, transiteranno dai varchi di sicurezza oltre 8.500 passeggeri al giorno. “Datalogic Scanning ha dimostrato ancora una volta di essere in grado di fornire prodotti e servizi all’altezza dei più elevati standard mondiali di qualità e sicurezza” dichiara il Dott. Giulio Berzuini, Vice President Sales & Marketing EMEA di Datalogic Scanning, “ribadendo così il costante impegno dell’azienda nel garantire sempre ai propri clienti soluzioni innovative, dall’alto valore aggiunto.” Informazioni su Datalogic Scanning Datalogic Scanning è il leader mondiale negli scanner fissi high performance per l’ambito retail e il primo fornitore in EMEA (Europa, Middle East e Africa) di lettori di codici a barre manuali grazie alla linea più completa di lettori general purpose e per uso industriale, attualmente disponibili sul mercato. Con sede a Eugene, Oregon, Datalogic Scanning, azienda parte del gruppo Datalogic, è presente in più di 120 Paesi ed offre una vasta gamma di tecnologie, prodotti e servizi per l’acquisizione automatica dei dati, operando in molteplici settori: dalla vendita al dettaglio, al canale distributivo, dalla produzione, all’ambito governativo, sanitario, bancario e finanziario. Per ulteriori informazioni sui prodotti Datalogic Scanning, visitate il sito www.scanning.datalogic.com oppure inviate una mail a italy.scanning@datalogic.com ###