Datalogic investe nella tecnologia di visione con l’acquisizione di PPT Vision Inc.

 


  • Datalogic rafforza la propria presenza nel mercato della visione artificiale, caratterizzato da un elevato potenziale di crescita nell’ambito dell’Industrial Automation

  • PPT Vision è una società americana pioniere nel mercato del Machine Vision con presenza a livello globale; ricavi per circa 6 milioni di dollari nell’esercizio chiuso al 31 Ottobre 2011

  • Il valore dell’operazione è pari a 5,2 milioni di dollari, interamente finanziata con risorse proprie

  • Oltre 25.000 sistemi installati nel mondo e 4 brevetti esclusivi sono l’asset tecnologico acquisito da Datalogic


 

Bologna, 1 Dicembre 2011


Datalogic S.p.A. (Borsa Italiana S.p.A.: DAL), società quotata presso il Mercato Telematico Azionario – Segmento Star – organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“Datalogic”) e leader nel mercato dei lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati, di sistemi a tecnologia RFID e visione, annuncia l’acquisizione, tramite una propria controllata americana, di PPT Vision, Inc., società statunitense, presente sul mercato “Machine Vision” da circa 30 anni.

PPT Vision sviluppa, produce e distribuisce prodotti e soluzioni basati su smart camera e sistemi di visione multi camera in ambito industriale per controllo di qualità ed ispezione in ambiente manifatturiero (machine vision).

L’Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic, Mauro Sacchetto, ha così commentato l’acquisizione:
“Dopo il recente accordo per l’acquisizione di Accu-Sort Systems che ci permetterà di raddoppiare la nostra presenza nell’Industrial Automation, Datalogic continua a cogliere tutte le opportunità di crescita e di innovazione. In linea con la strategia annunciata, l’acquisizione di PPT Vision rafforza ulteriormente la nostra leadership dotandoci di tecnologie all’avanguardia, uniche nel campo della “machine vision”. In particolare si tratta un’ampia gamma di smart camera e sistemi di visione che, grazie a librerie software originali con sofisticati algoritmi e strumenti di configurazione drag&drop, permettono di sviluppare applicazioni di visione ad elevata complessità in modo flessibile, modulare ed intuitivo. Tale tecnologia è compatibile con tutte le nostre linee di business industriali che presto ne potranno beneficiare. Grazie a questa acquisizione Datalogic continua a potenziare l’offerta commerciale secondo le nuove logiche di proposizione: non solo prodotti, ma anche soluzioni e creazione di valore aggiunto per i nostri clienti, consolidando ulteriormente il suo ruolo di partner al fianco del cliente per la creazione di valore.”

Fondata nel 1982 e con sede a Minneapolis, Minnesota, PPT Vision, Inc. è uno dei “pionieri” nel mercato della Visione, con oltre 25.000 sistemi installati nel mondo.

La società ha circa 30 dipendenti, dispone di un centro di ricerca e sviluppo che ha generato 4 brevetti esclusivi e due centri di sviluppo e supporto alle applicazioni, di cui uno in Europa.

PPT Vision dispone di un’ampia gamma di sistemi di visione basata su una piattaforma hardware modulare e scalabile, dotata di sensori con diverse risoluzioni, sia bianco/nero che a colori e un’ampia offerta di sistemi di illuminazione e accessori.

Offre una piattaforma software originale per lo sviluppo delle applicazioni, che include le librerie con algoritmi di visione e gli strumenti di sviluppo e una piattaforma per la configurazione dell’interfaccia utente, il reporting e la connettività.

Strategia

L’acquisizione di PPT Vision costituisce un’operazione di forte valore strategico per Datalogic permettendo di potenziare la propria presenza nel mercato della visione e in particolare in quello delle smart camere e dei sistemi multi camera, in grado di coprire una vasta gamma di applicazioni, con diversi gradi di complessità e funzionalità.

La tecnologia della visione è in forte evoluzione grazie alle elevate prestazioni, ai costi sempre più competitivi, alla affidabilità, applicabilità e facilità d’uso e sta diventando la tecnologia pervasiva in tutti i settori in cui Datalogic è presente: sensori, sicurezza, misura, oltre che ispezione e identificazione (in Manufacturing, in T&L e in Retail).

Il mercato della visione è di ampie dimensioni e offre interessanti prospettive di crescita: nel 2010 il mercato globale è stato valutato circa 3,7 billion di dollari (Fonte: AIA), con una crescita dell’11% rispetto all’anno precedente.

L’acquisizione di brevetti e competenze nel campo della tecnologia di visione, che integrano quelle già esistenti e sviluppate dalla controllata Evolution Robotics Retail per il mercato retail, rafforzano ulteriormente Datalogic nel mercato della visione artificiale.

Valore della transazione

Il valore dell’operazione è pari a 5,2 milioni di dollari e l’acquisizione è stata finanziata con risorse proprie.

PPT Vision ha chiuso il 2011 con un fatturato pari a circa 6 milioni di dollari e con un EBIT ed un utile netto sostanzialmente in pareggio (entrambi pari a -0,3 milioni di dollari). Si precisa che la società è priva di debito.

Una parte significativa del valore di PPT Vision è costituita da beni immateriali quali brevetti, trade secrets, copyrights e da altri diritti di proprietà intellettuale, e un ampio e consolidato portafoglio clienti e Partners commerciali.

PPT Vision è titolare di quattro brevetti e di due richieste di brevetto depositate presso lo United States Patent and Trademark Office.

Advisor dell’operazione è Tamburi Investment Partners.

Closing della transazione

Con riferimento all’acquisizione, Datalogic pagherà 0,13 dollari per azione agli attuali azionisti di PPT Vision.

Il perfezionamento dell’operazione (Closing) è atteso per il mese di Dicembre 2011, dopo l’approvazione degli Azionisti di PPT Vision.