Datalogic lancia il DS2400N Subzero: la nuova soluzione d’identificazione per ambienti a bassissime temperature

Datalogic, leader mondiale nell' acquisizione automatica dei dati e nell'automazione industriale, è lieta di annunciare il lancio del modello DS2400N Subzero, uno scanner laser industriale ideato per eccellere in ambienti con temperature basse fino a -35°C (-31°F).

Il DS2400N Subzero  è dotato di caratteristiche e funzionalità tra le più innovative e all’avanguardia:   prestazioni di lettura affidabili e costanti a qualsiasi temperatura, bassi consumi, dimensioni compatte, intervallo operativo da - 35° C a + 45° C, breve fase di riscaldamento, controllo automatico della temperatura, classe di protezione industriale IP65.  Può essere, inoltre, facilmente integrato con l’accessorio CBX100LT di Datalogic e il modulo di memory backup BM100.

"Il DS2400N Subzero va a colmare la richiesta, da parte dell’industria alimentare, di prodotti ideati per le applicazioni di stoccaggio a bassa temperatura all’interno di magazzini automatici. Il DS2400N Subzero risolve questo problema offrendo la soluzione più efficace, semplice e performante disponibile sul mercato", ha dichiarato Marcello Petrucci, General Manager della BU Identification.