Datalogic Mobile ottiene la certificazione CCX Version 4

Datalogic Mobile è tra le prime nel settore AIDC ad ottenere la certificazione CCX Version 4 per i suoi mobile computer: le serie dei Falcon™ 4400, Pegaso™ e dei Datalogic Memor™, oggi certificati CCX V4, si confermano così all’avanguardia in quanto a conformità PCI

Bologna, 25 febbraio 2008
– Datalogic Mobile annuncia che i suoi mobile computer Falcon™ 4400, Pegaso™ e Datalogic Memor™ sono ora certificati CCX V4 (www.cisco.com/web/partners).

Le radio integrate nei dispositivi Falcon™, Pegaso™ e Datalogic Memor™, prodotte da Summit, continuano ad essere le uniche radio wireless LAN, o Wi-Fi® presenti sul mercato ad avere ottenuto la compatibilità Cisco per Windows CE e Windows Mobile®, i principali sistemi operativi adottati dai mobile computer e dagli altri dispositivi mobile per uso professionale.

I prodotti Cisco sono utilizzati in quasi due terzi delle infrastrutture Wi-Fi® aziendali, pertanto le organizzazioni di ogni tipo e dimensione richiedono che le radio Wi-Fi® integrate nei loro mobile computer siano dotate della certificazione di compatibilità Cisco. Gli utilizzatori e i gestori dei dispositivi mobile professionali attribuiscono infatti grande importanza alla certificazione CCX. Summit installa CCX V4 in ognuna delle sue radio dopo averle sottoposte ai test rigorosi che è necessario superare per ottenere la certificazione di compatibilità Cisco.

I requisiti di sicurezza richiesti per superare i test CCX V4 sono sufficienti ad assicurare la conformità con i Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS), critici nelle applicazioni in ambito retail in cui vengono trattate informazioni relative alle carte di credito. I clienti retail sono molto attenti alla conformità PCI: molti di loro utilizzano infrastrutture wireless LAN di Cisco e sempre più queste infrastrutture richiedono il supporto completo CCX.
 
Datalogic Mobile, tra le prime aziende del settore AIDC a conseguire la certificazione CCX V4 per i suoi mobile computer, nel prossimo futuro estenderà la certificazione CCX V4 anche a tutti gli altri prodotti della sua offerta.