Datalogic nomina Alberto Bertomeu Vice President Americas della divisione Industrial Automation e GM Global della Business Unit Identification & Systems

Bologna – 2 Settembre 2014 – Nella trasformazione del business dell’Industrial Automation, l’area americana gioca un ruolo fondamentale. In questo contesto, Datalogic si è posta l’obiettivo di ottenere una crescita organica e profittevole nel paese e supportare così le sue priorità strategiche e di business. I punti di forza su cui farà leva sono diversi: un ampio portafoglio di soluzioni altamente specializzate nelle tecnologie Imaging & Laser, investimenti continui in R&D e lo sviluppo continuo di soluzioni altamente innovative. Inoltre, è necessario un approccio “market oriented” (verticale), mirato ad aumentare la brand awareness e la familiarità dei clienti nei confronti di Datalogic, e un costante miglioramento della penetrazione di mercato, in particolare nel Nord America e in America Latina. 

Per guidare questa nuova fase di sviluppo della divisione Industrial Automation, Datalogic è lieta di annunciare la nomina di ALBERTO BERTOMEU, a partire dal 1 settembre, quale Vice President IA delle Americhe e General Manager Global della BU ID & Systems, che riporterà direttamente a Valentina Volta, CEO di Datalogic Industrial Automation. 

"La grande esperienza di Alberto Bertomeu nel nostro settore ed i successi ottenuti nelle vendite, nello sviluppo del mercato, nella pianificazione strategica e nel marketing di prodotto in ambito automazione industriale apporterà un contributo fondamentale al nostro business" - ha sottolineato Valentina Volta, CEO di Datalogic Industrial Automation. – “Grazie alla forte leadership di Alberto e alla sua conoscenza di settore riusciremo a conquistare nuove quote di mercato nell’area americana e rafforzeremo la nostra posizione nel mondo dell’Identificazione". 

Alberto Bertomeu arriva in Datalogic dopo aver ricoperto il ruolo di Presidente di Sick Inc. per il Nord America. Nei 12 anni di attività in Sick, ha ricoperto diverse funzioni, portando l’azienda a un ruolo da leader nel settore Trasporti e Logistica. Alberto Bertomeu ha trasformato un business model di tipo reattivo e di funzione sussidiaria per la casa madre tedesca in una realtà autonoma e indipendente nei settori manufacturing, R&D, Program&Project management, vendita multicanale e marketing vertical. Oltre ad aver acquisito ed integrato con successo due società, ha gestito l'espansione geografica in Messico e in Canada, con crescita e redditività a doppia cifra. Prima di Sick, Bertomeu ha collaborato per 9 anni con Honeywell International come Distribution Market Manager, Marketing Manager e Commercial Building Controls Director. Da segnalare anche un’esperienza di 6 anni in Germania come Product Manager e Direttore Export Sales. Nei suoi primi inizi professionali anche una collaborazione con Telenorma/Bosch America Latina come Sales Manager. 

Bertomeu ha conseguito una Laurea e un Master in Ingegneria delle Telecomunicazioni, nonché un Master in Business Administration presso la Kellogg/Northwestern University. Parla correntemente inglese, tedesco, spagnolo e francese. Doppio passaporto, americano e tedesco, con origini spagnole (Catalogna), Bertomeu vive da diversi anni con la sua famiglia in Minnesota.