Datalogic presenta la soluzione per il riconoscimento ottico di caratteri: IMPACT+ OCR

Bologna – 29 Settembre 2015 - Datalogic, leader mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale e produttore di lettori di codici a barre, mobile computer, sensori, sistemi di visione e marcatura laser, annuncia il lancio di IMPACT+ OCR, la soluzione più rapida e innovativa per ispezioni della stampa di dati variabili nell’industria alimentare. 

La soluzione completa prevede un insieme preconfigurato di camera e software dedicato, che facilita lo sviluppo di soluzioni per l’ispezione della stampa di dati variabili. La soluzione include la smart camera compatta P-Series e un’interfaccia utente grafica che consente la configurazione rapida di qualsiasi tipo di applicazione OCR (Optical Character Recognition). 

IMPACT+ OCR rende l’ispezione della stampa di dati variabili facile e veloce, e non richiede specifiche capacità di programmazione di sistemi machine vision. Il software molto intuitivo, guida l’utente alla configurazione del sistema passo dopo passo. Caratteristiche chiave includono regioni di lettura OCR multiple, la capacità di memorizzare differenti ricette di ispezione e un’interfaccia operatore personalizzabile. 

“Noi sviluppiamo soluzioni per rendere i sistemi machine vision implementabili in maniera rapida e senza particolari richieste di capacità tecniche di programmazione” afferma Donato Montanari, General Manager della Business Unit Machine Vision di Datalogic. “Attraverso l’ascolto delle reali esigenze dei nostri clienti, riusciamo a rispondere al meglio con prodotti unici e dotati di tecnologia intuitiva. Questo è esattamente quello che abbiamo fatto con IMPACT+ OCR.” 

Particolarmente adatto per applicazioni OCR nell’industria alimentare, IMPACT+ OCR garantisce risultati efficaci di lettura numeri di lotto, verifica date di scadenza, e tracciabilità di numeri seriali. In combinazione con stampanti a trasferimento termico, IMPACT+ OCR assicura un’elevata qualità di stampa ed incrementa la sicurezza e la tracciabilità dei processi di confezionamento di cibo e bevande.