Datalogic presenta RIDA DBT6400 il nuovo scanner, tascabile!

Bologna – 3 Novembre 2016Datalogic, leader mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale e produttore di lettori di codici a barre, mobile computer, sensori, sistemi di visione e marcatura laser, ha lanciato RIDA™ DBT6400, il nuovo lettore di codici a barre tascabile con tecnologia area imager, disponibile nei modelli per applicazioni in ambito Retail e Healthcare.

RIDA è un lettore area imager dal formato tascabile dotato di connessione Bluetooth® in grado di collegarsi con tutti i dispositivi mobili dotati di sistema Android ®, Apple® iOS e Windows® Mobile®, così come con i laptop con tecnologia wireless Bluetooth®. Compagno di lavoro affidabile legge tutti i codici 1D e 2D, anche se sono a basso contrasto, danneggiati, stampati male o presenti sui display dei cellulari.

 “Il nuovo RIDA DBT6400 imager è un prodotto unico nel suo genere, un perfetto connubio di stile, ergonomia e tecnologia.  In ambiente retail è facile da usare perché si può tenere facilmente nel palmo della mano” afferma Pietro Todescato, CTO di Datalogic, “In ambito Sanità, gli operatori apprezzano particolarmente le plastiche Disinfectant Ready e Anti-microbiche, utili a prevenire il diffondersi delle infezioni.”

Di seguito alcune delle caratteristiche distintive del RIDA DBT6400:

  • Design innovativo, compatto e leggero (85 gr batterie incluse)
  • Feedback di lettura tramite vibrazione, luci a led e altoparlante polifonico programmabile
  • Tecnologia ‘Green Spot’ brevetto Datalogic
  • Puntatore a 4 punti con croce centrale ad alta visibilità
  • Tecnologia wireless Bluetooth  di ultima generazione (BLE)
  • Eccellente profondità di campo e motion tolerance da 25 IPS
  • Capacità di ricarica: con alimentazione esterna (<3 ore) ed alimentazione host (<6 ore)
  • I modelli Healthcare hanno plastiche resistenti ai disinfettanti, trattate con additivi antimicrobici, conformi a ISO 22196

Questo nuovo e versatile scanner imager è la soluzione ideale per le applicazioni in ambiente retail, come le transazioni POS di tipo tradizionale o mobile, per la vendita assistita, il rifornimento a scaffale, la verifica dei prezzi e la gestione dell’inventario.  Il modello healthcare è perfetto per l’acquisizione automatica dei dati a bordo letto e per la gestione degli asset.