DS2100N e DS2400N, i nuovi scanner laser compatti di Datalogic

Datalogic presenta la nuova generazione di lettori fissi della serie 2000: gli scanner laser compatti ad alte prestazioni DS2100N e DS2400N.

Datalogic Automation presenta  la nuova serie di scanner laser compatti DS2100N e DS2400N, l’evoluzione degli affermati scanner DS2100A e DS2400A.
Più avanzati e facili da utilizzare, i DS2100N e DS2400N garantiscono maggiore profittabilità e produttività nelle applicazioni più diffuse nei magazzini automatizzati, come lo smistamento su conveyor e i sistemi di prelievo, e in produzione per tracciare articoli e parti, nel controllo di processo e nel packaging. In ambito OEM questi nuovi scanner possono essere integrati nelle macchine automatiche, quali le apparecchiature per analisi chimiche e biomedicali, e nei macchinari per il confezionamento e per la gestione di documenti. 
I nuovi scanner assicurano elevata affidabilità, registrando eccellenti tassi di buona lettura. Il DS2400N offre inoltre prestazioni di lettura avanzate anche in presenza di codici a basso contrasto o in condizioni di alta velocità di transito delle etichette.
I DS2100N e DS2400N sono dotati del nuovo ID-NET™ High Speed Bus, un’interfaccia addizionale integrata che offre un’interconnessione efficiente e veloce tra scanner. Grazie a ID-NET™, infatti, la raccolta dati tra lettori avviene a velocità elevata e senza bisogno di dispositivi esterni (multiplexer), assicurando una riduzione complessiva dei costi e una semplificazione del sistema di cablaggio. 
Per offrire la massima semplicità d’uso e velocità di installazione, i nuovi scanner DS2100N e DS2400N sono dotati dell’innovativa interfaccia uomo-macchina X-PRESS™, che semplifica notevolmente l’utilizzo dei lettori, ma anche la loro installazione e manutenzione, facilitando le attività di tutti gli utilizzatori. Grazie a X-PRESS™, infatti, lo stato e le informazioni diagnostiche sono presentati in modo chiaro attraverso una Bar Graph (barra grafica) a cinque LED. Per mezzo di un pulsante facilmente accessibile, è inoltre possibile attivare alcune  importanti funzioni come Test Mode, AutoLearn e AutoSetup.
I nuovi DS2100N e DS2400N si avvalgono del software di configurazione GENIUS™ di Datalogic, uno strumento intuitivo e multilingue che permette di eseguire la programmazione e configurazione dei lettori in modo facile e veloce.
Tutti i modelli sono inoltre dotati di un efficace software che permette di controllare funzionalità come l’arresto e il riavvio del motore e la sua velocità di rotazione.
I nuovi DS2100N e DS2400N si avvalgono della tecnologia brevettata Datalogic ACB™ (Advanced Code Builder), grazie alla quale è possibile decodificare codici a barre parzialmente danneggiati o normalmente non leggibili a causa dell’elevata inclinazione dell’angolo, aumentando la percentuale di buone letture.
Il rivestimento metallico rende i lettori conformi alla classe di protezione IP65, garantendo la robustezza e affidabilità necessarie per operare negli ambienti industriali.