Iper Vittuone scopre il piacere di fare la spesa con Joya

Gruppo Finiper propone ai suoi clienti la moderna formula dello shopping interattivo con l’uso dell’innovativo pod di Datalogic

1° Aprile 2009 - Finiper decide di adottare Joya™ nel nuovo ipermercato Iper Vittuone - Milano, un punto di vendita di circa 8.000 mq con 50 casse di pagamento e oltre 38.000 prodotti, inserito all'interno del centro commerciale "Il Destriero".

Forte dei positivi risultati ottenuti nei punti vendita "Iper, La grande i" che hanno già adottato la soluzione Shopevolution™, anche l'ipermercato di Vittuone introduce il concetto di self-shopping e sceglie Joya, l'innovativo pod di Datalogic per il servizio "Vantaggi e Vai".

Percorrendo le corsie dell' Iper Vittuone, sarà ora possibile essere protagonisti di una piacevole esperienza di shopping veloce, facile e divertente, in un negozio che riconosce con Joya il cliente, gli parla, gli offre proposte esclusive.
E' un passo importante quello di Finiper, la scelta di vedere Joya tra le mani dei suoi consumatori fortifica la collaborazione esistente con Datalogic e incrementa la fiducia riposta in Shopevolution.

"Grazie ai 96 Joya, il servizio ‘Vantaggi e Vai' di Finiper trova la sua perfetta espressione: una nuova modalità per essere sempre accanto ai clienti con una forma di shopping piacevole", commenta Graziano Bordonetti, Direttore di Iper Vittuone. "Con questa soluzione anche Iper Vittuone può "coccolare" i suoi clienti coinvolgendoli in un'esperienza di "shopping emozionale" e imparando a conoscerli meglio per poter andare incontro alle loro esigenze. L'ipermercato può quindi rafforzare il rapporto di fidelizzazione del consumatore il quale preferirà il punto vendita che garantisce servizi personalizzati e all'avanguardia".

Joya è il "compagno di shopping" - di facile utilizzo per gli utenti più tecnologici, ma anche per i meno giovani - che, riconosciuto il codice a barre dei prodotti selezionati e imbustati, indica sul display a colori il prezzo, il numero degli acquisti effettuati, gli sconti applicati al prodotto prescelto, le eventuali promozioni, oltre al costo totale della spesa. Alla cassa basterà quindi consegnare Joya all'operatrice che si limiterà ad emettere lo scontrino, con una notevole diminuzione del tempo di attesa.

"Il servizio Vantaggi e Vai risponde appieno alle mutate esigenze dei consumatori" ha dichiarato Luigi Frison, Marketing Manager di Datalogic Mobile EBS. "I consumatori vogliono diventare sempre di più i protagonisti del processo d'acquisto, e l'emozione regalata da Joya rappresenta il colore dell'esperienza di spesa."


E questo è solo l'inizio! Così, se Joya può essere un ottimo strumento per migliorare il complessivo programma di servizio al cliente, un vero plus grazie al quale è possibile distinguersi dalla concorrenza, in futuro si potrà scegliere di fornire altri servizi esclusivi che Iper Vittuone sta valutando e approfondendo sempre con l'obiettivo di garantire al cliente un "percorso-spesa" ancora più rapido e davvero unico: tra queste il digital merchandising (messaggi multimediali informativi e promozionali direttamente su Joya) e il pagamento automatico alle casse.


Quest'ultimo, in particolare, permette al cliente di stampare da solo e velocemente lo scontrino con Joya, senza il bisogno di prelevare la merce dal carrello, ma semplicemente leggendo un apposito codice di fine spesa, con la certezza, comunque, di poter contare sull'aiuto del personale incaricato nel caso di dubbi.

Evidenti i vantaggi: il tempo di attesa alle casse viene praticamente azzerato, il consumatore è l'unico protagonista della sua spesa, senza dimenticare la migliore gestione del personale e delle strutture all'interno del centro vendita.