Nuove Smart Camera A30 e T4x: prestazioni eccezionali in un robusto design industriale

Datalogic, leader globale nei mercati dell’automazione industriale e dell’acquisizione automatica dei dati, è lieta di annunciare la A30 e la Serie T4x, la nuova generazione di Smart Camera per la visione artificiale in grado di rivoluzionare le applicazioni d’ispezione e identificazione trasversali a tutti i segmenti industriali, in particolar modo nei settori Farmaceutico e Alimentare.


Due famiglie. L’hardware più versatile sul mercato.
La A30 e la Serie T4x sono Smart Camera completamente integrate che coniugano imager CCD di elevata qualità con potenti processori DSP dalle performance straordinarie.

La A30 è una Smart Camera economica general purpose che integra CCD imager con risoluzione VGA (640x480), I/O digitali, interfacce Gbit Ethernet e Seriale. Grazie alla classe di protezione IP67, la A30 rappresenta la soluzione di visione ideale per ambienti industriali particolarmente gravosi con presenza di sporco e/o liquidi.

La Serie T4x offre le migliori performance di elaborazione immagini in un design compatto e industriale. Equipaggiata con un potente processore a 1.1 GHz, la Serie T4x è disponibile in tre diverse risoluzioni: VGA, 2Mpix e 5Mpix.


Equipaggiate con un software straordinario.
L’hardware robusto e versatile si combina con la incredibile flessibilità di programmazione del Software IMPACT Datalogic. Sia la A30 che la Serie T4x supportano l’ultima release del software IMPACT che comprende l’applicativo Vision Program Manager (VPM) per sviluppare i programmi di visione e il Control Panel Manager (CPM) che consente di creare interfacce operatore personalizzate.


“In qualità di leader nell’automazione industriale, è motivo di orgoglio per Datalogic comprendere i bisogni dei propri clienti e offrire soluzioni per soddisfarli. Le nuove Smart Camera A30 e T4x sono in grado di risolvere le problematiche di visione artificiale presenti e future anche nei contesti applicativi più complessi come nei settori Alimentare e Farmaceutico” afferma Donato Montanari, general manager Machine Vision.