P-Series: 70 Smart Camera in tasca

Bologna, 3 novembre 2014 - Datalogic leader mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, nonché produttore di lettori di codici a barre, mobile computer, sensori, sistemi di visione e marcatura laser, ha annunciato oggi il lancio delle nuove smart camera P-Series.

La nuova P-Series di Datalogic definisce un nuovo standard nella visione artificiale coniugando le funzionalità avanzate di una smart camera con un design estremamente integrato e compatto tipico di un sensore di visione.

Le rivoluzionarie smart camera P-Series offrono un approccio del tutto modulare e innovativo alla visione industriale. Le lenti e gli illuminatori, integrati all’interno del prodotto, sono completamente intercambiabili e possono essere sostituiti in laboratorio o direttamente sul campo. Cinque varianti focali e sette opzioni di illuminazione consentono 70 diverse combinazioni di prodotto garantendo così la massima flessibilità di installazione e la contemporanea ottimizzazione delle immagini acquisite.

Un’interfaccia completa e di facile utilizzo da un lato, e un software estremamente potente creano un nuovo paradigma nel mondo della visione industriale.

Le smart camera P-Series sono state progettate per affrontare applicazioni in ambito alimentare, farmaceutico e automotive dove la semplicità di utilizzo, la compattezza e il rapporto prezzo/prestazioni costituiscono i principali criteri di valutazione e scelta.

In linea con le tendenze del mondo consumer, anche in ambito dell’automazione industriale vengono proposti dispositivi intelligenti e compatti che integrano soluzioni di connettività e interfacce all’avanguardia. Queste combinazioni non solo offrono ai clienti crescenti opportunità per l’automazione di nuovi processi produttivi, ma accrescono le opportunità di sviluppo di soluzioni innovative per il settore“, afferma Donato Montanari, Direttore Generale della Divisione Machine Vision di Datalogic Automation.