Per il quarto anno consecutivo CRF ha assegnato a Datalogic il riconoscimento “Top Employers” nel campo delle risorse umane. A Datalogic anche lo Special Award nel settore “Formazione e Sviluppo”

Bologna, 20 Marzo 2012 - Il Gruppo Datalogic, leader mondiale nel mercato dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, per il quarto anno consecutivo, ha ottenuto la certicazione “Top Employers”.

La certificazione viene rilasciata in seguito alla ricerca condotta dal CRF Institute, l’organizzazione internazionale che dal 1991 analizza e certifica oltre 2.500 società in tutto il mondo, basata sull’utilizzo di “Top Employers HR Best Practices Survey™”, uno strumento di indagine scientifico e oggettivo che esamina un ampio spettro di politiche e dinamiche nel campo delle risorse umane.

Datalogic ha ottenuto un rating elevatissimo in tutti i cinque campi di valutazione “Politiche Retributive”, “Condizioni di Lavoro e Benefit”, “Cultura aziendale”, “Formazione e Sviluppo” e “Opportunità di carriera”, raggiungendo il punteggio più elevato in “Condizioni di lavoro e Benefit” e “Formazione e sviluppo”.

Quest’anno Datalogic si è aggiudicata anche lo Special Award nel settore “Formazione e Sviluppo”, per le eccellenze dimostrate in “definizione delle competenze”, “programmi di sviluppo”, “monitoraggio dell’efficacia dei programmi di sviluppo”, “mentoring e coaching”, “formazione continua” e “coinvolgimento del management nello sviluppo”.

La cerimonia di assegnazione dei riconoscimenti si è tenuta lunedì 19 marzo, presso la Sala Collina della sede de Il Sole 24 Ore a Milano, media partner Top Employers Italia.

Datalogic si annovera così, nuovamente, nell’autorevole gruppo di aziende che rappresentano esempi positivi nel panorama imprenditoriale italiano e dimostra ancora una volta di essere una realtà moderna, che opera con successo nei paesi di tutto il mondo, e che ha saputo creare un gruppo e una comunità sempre più compatta, attenta all’innovazione e orientata verso una crescita e uno sviluppo costante.

Mauro Sacchetto, Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic, ha così commentato: “Il riconoscimento ‘Top Employers’ è diventato un importante appuntamento che ci riempie sempre di orgoglio. Il 2011 è stato un anno impegnativo che ci ha visti affrontare numerose operazioni straordinarie, tutte concluse con successo. Un buon esito raggiunto grazie all’impegno e alla dedizione di tutti i nostri collaboratori nel mondo.
In modo particolare, quest’anno siamo veramente fieri di avere ottenuto lo Special Award nel settore Formazione e Sviluppo, a conferma che il vero valore per Datalogic è rappresentato dalle sue risorse umane, una fusione di culture, competenze, performance individuali e collettive che ci rendono un’azienda internazionale con processi da multinazionale e performance globali,  in grado di operare professionalmente in tutto il mondo, riuscendo anche ad ampliare il proprio perimetro”.

Il profilo di Datalogic con il dettaglio del rating, i punti di eccellenza e il ritratto aziendale sono pubblicati sul volume Top Employers Italia 2012, consultabile online sul sito: www.topemployers.it