Utilizzare la tecnologia di Datalogic per guadagnare in competitività. Il sistema self-scanning Shopevolution™ 6.0 e Joya™ A aiuta Tigros ad offrire ai clienti una spesa facile, veloce e senza code in cassa

Solbiate 29 Novembre - Datalogic è entrata con un grande successo in Tigros, catena di supermercati del nord Italia, che ha sviluppato il servizio SpesaSelf, avvalendosi del sistema Self Shopping: il middleware Shopevolution™ 6.0 e il pod Joya™ A, Il servizio è stato accolto con grande interesse dai clienti i quali hanno adottato con entusiasmo la soluzione introdotta che permette loro di fare la spesa in modo facile e veloce.

I consumatori sono ogni giorno sempre più esigenti; per questo i retailer sono costantemente alle ricerca di vie alternative per  fidelizzare i propri clienti, conquistarne di nuovi e guidarli sapientemente all'acquisto tramite lo strumento di pull&push marketing.

La tecnologia Shopevolution 6.0 e il pod Joya A assieme alla fidelity card sono una delle soluzioni più efficaci ed efficienti disponibili sul mercato grazie alla digital signage e alla possibilità di approfondire la conoscenza del cliente, anticiparne i bisogni, per poi successivamente proporre delle offerte mirate.

 

Datalogic inoltre ha presentato due novità che rendono ancora più facile fare la spesa:

 

  • il tasto "Quantità"

 

Ad ogni lettura di codice compare il tasto "Quantità", tramite il quale il cliente può incrementare o diminuire la quantità di pezzi da acquistare fino al numero desiderato, senza dover rileggere più volte il codice a barre del prodotto.

 

Questa novità facilita anche la gestione per il retailer che non dove più gestire esclusivamente il codice speciale multipack.

La videata per la digitazione della quantità viene visualizzata nel momento in cui viene letto un articolo per il quale è prevista la vendita in confezioni multiple (come ad esempio le acque minerali).

 

 

 

  • “Prendi, punta & spara, e vai”: è questo lo slogan del servizio Spesa Self Tigros nel quale Datalogic ha aggiunto un altro vantaggio per i clienti: l’indicatore visivo di buona lettura Green Spot, brevettato da Datalogic ADC che consente di avere risposta immediata grazie alla proiezione di un punto verde direttamente sul codice a barre appena letto. Questa informazione visiva è perfetta anche quando l'ambiente è rumoroso e quando è difficile sentire il beep di lettura avvenuta.

 

 

Dopo ogni lettura si possono imbustare i prodotti e alla fine della spesa presentarsi alla cassa dedicata per un pagamento rapido, senza perdere tempo in coda.

 

Luigi Frison, Senior Group manager EMEA di Datalogic Solutions, ha commentato così: "la soluzione self-scanning di Datalogic conferma di essere anche in Tigros uno dei più efficaci touch-point all’interno del punto di vendita, coinvolgendo il consumatore in una esperienza di spesa piacevole e accattivante, per un aumento del suo valore e della sua fedeltà all’insegna "

 

Datalogic continua così a confermare il successo nel mercato del self scanning, con la tecnologia Shopevolution e la leadership conquistata, con più di 400 punti di vendita installati, tra Italia (Coop, Conad, Auchan, Esselunga, Finiper, E.Leclerc Conad, Iperal, Famila, Bennet, Tigros)  Francia (Groupe Casino, ATAC e Carrefour), Belgio (Delhaize Group), Svezia (Coop Sweden) e Stati Uniti.