Casi di Successo

Casi di Successo

Casi di Successo

Datalogic e JNC Service insieme per fornire la soluzione perfetta per il controllo degli accessi: Ticketpoint senza stress grazie a Joya™ Touch

PANORAMICA

Ticketpoint – rivenditore ufficiale di biglietti per concerti, festival, eventi sportivi e spettacoli teatrali - ha compiuto un grande passo verso il miglioramento dell'efficienza operativa grazie ai terminali portatili Joya™ Touch di Datalogic. I numerosi vantaggi sono emersi quando sono stati ufficialmente utilizzati per il Waylon Live in Concert - Top 1000 All Time a Rotterdam Ahoy.

 

 

 

 

LA SFIDA

"Avevamo già effettuato vari test con i nuovi scanner, ma questo è stato il primo grande evento in cui abbiamo usato i Joya", ha dichiarato Marcel van Loon, manager di Ticketpoint, prima dell'inizio dell'ultimo della serie dei tre concerti di successo di Radio Veronica Top 1000 All Time. Durante le tre serate, oltre 40.000 biglietti d'ingresso sono stati scannerizzati al Rotterdam Ahoy. "Un processo che ha funzionato rapidamente e senza intoppi", afferma Van Loon.

Van Loon sostiene che gli scanner utilizzati da Ticketpoint in precedenza non soddisfacevano i requisiti necessari per fornire un servizio adeguato: "In realtà non si poteva descrivere quella soluzione con la parola scanner. Erano telefoni convertiti in device di scansione bar code con l'aiuto di un supporto da tavolo e dei cavi. Troppo fragili; c'era sempre qualcosa che non andava o avevamo problemi di ricarica. Questo portava spesso a situazioni stressanti. "

  

 

 

LA SOLUZIONE

Tutti questi problemi si sono conclusi con il passaggio ai terminali portatili Joya™ Touch di Datalogic. "C’è davvero una differenza abissale. Accendiamo le apparecchiature, ci colleghiamo alla rete Wi-Fi, scarichiamo i codici a barre e iniziamo. È fatto tutto in modo estremamente rilassato", afferma Van Loon.

La scansione con Joya è anche più facile per chi deve controllare i biglietti. Un indicatore con luce ad infrarossi è puntato sul codice a barre o sul codice QR presente sul documento di ingresso del visitatore. Questo può essere un biglietto, un modulo stampato o un file digitale su uno smartphone. Una volta che il codice è stato scansionato, una luce verde ben visibile appare sopra il codice: si tratta della tecnologia brevettata 'Green Spot' di Datalogic. Per un feedback di lettura ancora più ottimale, il Joya è anche retroilluminato. "Quindi le persone che eseguono la scansione non devono più guardare lo schermo, e questo fa sì che il sistema di controllo accessi funzioni a una velocità senza precedenti", osserva Van Loon.

 

 

I RISULTATI

I nuovi scanner sono stati forniti dal JNC Service di Houten. Il partner di Datalogic supporta Ticketpoint in tutti gli aspetti del progetto e fornisce l'assistenza necessaria. Inoltre, JNC ha completamente personalizzato gli scanner. Non si tratta solo di impostazioni a livello di software. Anche il look & feel dei Joya è completamente personalizzato sulle esigenze del cliente finale. I device sono forniti con i colori aziendali di Ticketpoint, con il loro nome e il logo.

"Questa soluzione ci offre esattamente ciò di cui abbiamo bisogno; uno scanner veloce e affidabile con il quale possiamo ottimizzare notevolmente il servizio alla nostra clientela", conclude soddisfatto Marcel van Loon.

 

 

 

 

Utente finale: Ticketpoint

Settore: Organizzazione eventi

Applicazione: controllo degli accessi

Paese: Paesi Bassi

Datalogic partner: JNC Service - Houten