Casi di Successo

Casi di Successo

Casi di Successo

L’azienda Bechtle AG utilizza i terminali portatili Falcon X3 per la gestione del proprio magazzino

Overview
Il gruppo Bechtle AG è una società di e-commerce, considerata tra i leader europei nella fornitura di tecnologie informatiche, con sede in Germania ed attiva in 65 diverse località e con un portafoglio di oltre 75,000 clienti. L’azienda è in grado di fornire ogni tipo di soluzione per le società che operano nel settore IT, con un assortimento di oltre 47,000 prodotti a stock e con una media di 285 nuovi codici da aggiungere ogni settimana. Gestire una tale quantità di volumi richiede processi di logistica precisi ed accurati, in modo tale da assicurare consegne tempestive ed offrire un eccellente servizio alla propria clientela.

La sfida
La rapida espansione dell’azienda, avvenuta nell’arco di un breve periodo di tempo, ha creato un grosso problema di carattere logistico. Consapevoli che con l’aumentare dei volumi l’infrastruttura esistente non sarebbe stata in grado di supportare correttamente le operazioni aziendali, dalla sede centrale della Bechtle AG a Neckarsulm si è deciso di riorganizzare i propri processi logistici. I documenti cartacei utilizzati per il prelievo, le spedizioni ed il rifornimento delle scorte richiedevano tempistiche eccessivamente lunghe ed inadeguate. L’azienda ha quindi deciso di implementare un nuovo sistema di gestione del magazzino che fosse in grado di incrementare la sua capacità ed il tasso di rotazione delle scorte.

La soluzione
La Bechtle AG non ha perso tempo e si è immediatamente messa all’opera. La superficie del magazzino è stata allargata fino a raggiungere un’ampiezza di 8,000 mq ed è stato implementato un nuovo sistema di gestione delle aree di immagazzinamento ed un nuovo metodo di trasporto interno. Come tecnologia a supporto,  sono stati scelti i terminali portatili Falcon X3 di Datalogic per l’acquisizione automatica dei dati.

I mobile computer  Falcon X3 sono connessi via radio tramite ITS Mobile, garantendo così uno scambio continuo di informazioni tra il sistema centrale e i dipendenti. In questo modo si è sempre aggiornati in tempo reale sulle attività in atto.

Il Falcon X3 è utilizzato in diverse fasi della processione dell’ordine. Quando un operatore registra il proprio nome e password, viene subito informato sugli ordini che devono essere preparati nella propria area di competenza. Se più articoli sono compresi in un unico ordine, il mobile computer Falcon X3  individua la posizione di ciascun item e determina il percorso ottimale per il prelievo. Mentre l’operatore porta avanti l’attività di picking degli articoli presenti in lista, il rifornimento, la verifica e l’inventario merci vengono portati a termine in maniera automatica.  

I risultati
“Una media di 5,500 colli lascia ogni giorno il nostro centro di distribuzione” sottolinea Klaus Kratz, project director di Bechtle AG. “Questi numeri sono sicuramente destinati a crescere in futuro e, grazie al rimodernizzamento del nostro sistema, grazie all’adozione dei terminali Falcon X3, all’allargamento del magazzino e all’utilizzo di un nastro trasportatore che attraversa l’intera area, siamo pronti a gestire volumi sempre più ampi”.

Il terminale Falcon X3 contribuisce al successo di questo nuovo sistema in diversi modi. Innanzi tutto, rende le operazioni più veloci e sicure perché automatizza i controlli e permette di gestire gli ordini senza l’ausilio di documentazione cartacea. Inoltre, il display QVGA retroilluminato consente una lettura agevole dei dati sia in ambienti esterni molto luminosi che al buio. Il terminale è robusto, resiste a cadute da 1,8 metri su cemento ed ha un grado di protezione IP64 che lo protegge da acqua e polvere. In più, la tecnologia Green Spot brevettata Datalogic fornisce una conferma visiva di buona lettura ad ogni scansione, aspetto di fondamentale importanza negli ambienti rumorosi come quelli di un magazzino.

Il Falcon X3 è dotato inoltre di Wavelink Avalanche pre-installato e pre-licenziato, che semplifica e velocizza la configurazione dell’apparecchio. Il gruppo Bechtle considera questa caratteristica essenziale per migliorare l’efficienza in magazzino. “Grazie al software Wavelink Avalanche pre-installato e pre-linceziato, i terminali Falcon X3 possono essere configurati semplicemente effettuando la lettura di alcuni codici a barre. Questo permette di  preparare ogni nuovo apparecchio che viene utilizzato in magazzino in meno di 2 minuti” commenta Florian Zahn, l’ingegnere informatico facente parte del reparto IT della Bechtle AG. “La configurazione è veloce e consente agli operatori di iniziare immediatamente la propria attività”.

Questa ristrutturazione del centro logistico di Neckarsulm ha permesso alla Bechtle AG di compiere un passo avanti verso una futura crescita ed espansione aziendale. Le complesse operazioni manuali hanno lasciato posto a nuovi processi più veloci, semplici e sicuri. L’inventario ora è sempre aggiornato. I terminali Falcon X3 gestiscono tutta la merce in entrata e in uscita e coordinano la consegna ed il rifornimento degli articoli nell’area di prelievo, determinando così un incremento nell’efficienza delle operazioni e migliori performance aziendali.

 “Con l’implementazione della nuova strategia logistica abbiamo creato una visione che getta le basi per la nostra crescita futura.  L’obiettivo è quello di raggiungere un fatturato di cinque miliardi e 10,000 dipendenti entro il 2020” commenta Klaus Kratz, project director di Bechtle AG. “Abbiamo fatto un cambiamento di successo, passando dal vecchio mondo analogico al nuovo mondo digitale”.

 

Cliente: Bechtle AG
Industria/Sub-industria: Retail/E-Commerce
Applicazione: Gestione del magazzino
Stato: Germania
Prodotto Datalogic: Falcon X3