Casi di Successo

Casi di Successo

Casi di Successo

La Tracciabilità Della Frutta è Rigorosa da Agrocanillas S.L.

Il Produttore di Frutta Agrocanillas Sceglie Datalogic Per Tracciare i Propri Prodotti All’interno Della Catena Alimentare


Descrizione

Agrocanillas S.L. è un produttore di frutta spagnolo che si trova al centro della più importante zona di produzione di frutta tropicale in Spagna e in Europa, dove opera con alcuni dei più moderni strumenti del settore. Qui coltiva frutta di alta qualità grazie al clima tropicale dell’area e alle favorevoli condizioni del terreno e dell’acqua.


La Sfida

Al fine di soddisfare le richieste dei consumatori, Agrocanillas vende in tutta Europa nei Paesi confinanti un’ampia varietà di prodotti, comprese 11.000 tonnellate di avocadi, 880.000 kg di mango e cherimolia e 220 tonnellate di nespole, rifornendo i clienti in un periodo massimo di 2-3 giorni dal momento della raccolta dall’albero.


I suoi stabilimenti si estendono su una superficie di 5.000m²; sono completamente meccanizzati e conformi alle esigenze del mercato per quanto attiene alla qualità e sicurezza sul lavoro. Nei suoi stabilimenti, Agrocanillas si avvale di attrezzature specializzate a trattare e confezionare la frutta, nonché di un magazzino di 900m² dove la frutta è conservata ad una temperatura compresa fra i 5 e i 7 °C, fino al momento della spedizione. Il personale è composto da circa 30 operatori che variano a seconda del periodo dell’anno.

Durante i processi di manipolazione e confezionamento della frutta, vengono effettuati dei controlli rigorosi. La tracciabilità è assicurata attraverso la numerazione di tutte le cassette in modo da sapere da dove proviene la frutta. Come richiesto dalle nuove leggi sulla tracciabilità, Agrocanillas deve assicurare la tracciabilità dei suoi prodotti dal momento in cui vengono ammassati all’interno del magazzino al momento in cui lasciano lo stabilimento confezionati.


In particolare, i container con il prodotto devono essere identificati, siano essi pallet, casse, reti o altro, per sapere da dove viene ciascun frutto e garantire la tracciabilità in ogni momento.


Per questo motivo, si è deciso di adottare un sistema di raccolta dati che renda il processo il più possibile automatico e assicuri la completa visibilità di ogni fase della spedizione. Ogni confezione, sia in pallet, cassetta o rete, deve essere identificata poiché l’azienda necessita di tracciare i prodotti sia in linea di produzione che in qualsiasi altro punto dello stabilimento. I codici non letti causano l’interruzione del processo di produzione e tracciabilità, Agrocanillas ha perciò bisogno di un sistema di identificazione efficiente ed affidabile.


La Soluzione

Agrocanillas si è rivolta a Captura de Datos (CDC), un Accredited Reseller spagnolo di Datalogic. Le caratteristiche di produzione del cliente sono una combinazione di processi di identificazione dei codici a barre manuali e processi completamente automatici con lettori fissi. CDC ha perciò raccomandato una soluzione basata sui prodotti Datalogic ed ha installato sia i lettori manuali cordless Gryphon™ di Datalogic, sia gli scanner fissi Matrix™ e DS2100A di Datalogic Automation.


Il lettore manuale cordless Gryphon è stato scelto per garantire la completa mobilità in fase di confezionamento. Gli scanner Matrix per la loro capacità di lettura dei codici di bassa qualità. Per l’interconnessione di tutti gli scanner che impiegano un sistema RF narrow band, è stata utilizzata la stazione STARGATE™ RF assieme al modem radio industriale STAR-Modem™, così da garantire la copertura di tutti i punti di lettura presenti nello stabilimento.


Le cassette piene di frutta che provengono dai campi, sono etichettate con codici a barre contenenti il numero di lotto. Ogni codice a barre viene letto dallo scanner DS2100A prima che il contenuto delle cassette sia rovesciato dentro le macchine selezionatrici per la cernita. Il DS2100A è collegato allo STAR-Modem di Datalogic in modo da inviare i dati in tempo reale, grazie alla radio frequenza, al sistema centrale IT.


Il Gryphon è stato scelto per garantire maggiore mobilità attorno alla linea di imballaggio a seconda del tipo di raccolto. Nelle linee di produzione, la frutta viene selezionata e messa nei contenitori sotto il controllo degli scanner Matrix. Questi sono posizionati all’inizio delle linee per leggere le etichette con i codici a barre che contengono il numero di lotto della frutta. Anche in questo caso le informazioni sono trasmesse al sistema IT grazie alla radio frequenza, dal momento che i Matrix sono collegati allo STARGATE.

Una volta preparate le singole confezioni di frutta, che variano a seconda del cliente, gli operatori della linea di imballaggio usano il Gryphon per leggere il codice del prodotto e controllare che sia conforme all’ordine di lavoro. I dati sono trasmessi in tempo reale al sistema IT per aggiornare le informazioni riguardanti la frutta e la quantità imballata.


I Risultati

Grazie a questa soluzione, Agrocanillas possiede un sistema di tracciabilità completamente automatizzato ed è ora in grado di sapere in quale fase della produzione si trova, il numero dei pallet che passa attraverso le macchine selezionatrici, il numero di casse che ciascun operatore produce e, in generale, di disporre di ogni informazione riguardante la frutta che arriva nello stabilimento fino al momento in cui viene imballata.


Cliente

Agrocanillas S.L.


Settore

Manufacturing


Segmento

Food and Beverage


Applicazione

Track and Trace


Paese

Spagna


Prodotto Datalogic

Gryphon™ Reader

Datalogic Automation Matrix 2000™

Datalogic Automation DS2100A


Partner Datalogic

Captura de Datos