SC5100 System Controller: INTEGRAZIONE A UN LIVELLO SUPERIORE

Bologna, 3 febbraio, 2021. Datalogic presenta il nuovo SC5100, la quarta generazione di controller di sistema che porta le capacità di integrazione degli scanner industriali fissi di fascia alta al livello superiore di efficacia, flessibilità e facilità di installazione.

Portando avanti l’evoluzione iniziata nel 1999 con il primo controller per applicazioni logistiche, SC5100 è stato progettato per integrare nativamente tutto il portafoglio di scanner industriali fissi (lettori laser DS / DX, AV Imagers, DM3610 Dimensioner) e permettere il collegamento diretto verso componenti di terze parti (ad esempio RFID e bilance). SC5100 fornisce un pieno supporto a soluzioni avanzate (come DWS = Scan-Dim-Weight e BHS = Baggage Handling) e un’apertura a future applicazioni in ambito logistico.

La presenza dello switch Ethernet integrato a 4 porte GB completamente configurabile, i moduli Fieldbus opzionali e l’estensione della memoria Alibi per le bilancie garantiscono una completa flessibilità in grado di supportare soluzioni composite.

Questa integrazione potenziata consente opzioni di connettività all'avanguardia per l’interconessione dei dati tra diversi sottosistemi e per il monitoraggio locale / remoto, rendendo così SC5100 pronto per lavorare negli ambienti di sviluppo IoT e dell’Industria 4.0.

Il nuovo design hardware e software di SC5100 garantisce inoltre installazione, cablaggio e configurazione più veloci, riducendo il tempo complessivo di messa in opera del sistema. Gli integratori di sistemi e gli utenti finali trarranno vantaggio dalla flessibilità e dalla maggiore efficienza, con soluzioni che si adattano perfettamente ai requisiti delle applicazioni e sono già pronte per l’implementazione: i costi di integrazione e installazione in questo modo si riducono.

Il nuovo SC5100 conferma l'eccellenza nella fornitura di un'interfaccia umana diretta che premia i clienti con funzionalità di livello superiore, come l'interazione visiva arricchita grazie al nuovo display grafico da 5 pollici, una tastiera rinnovata e gli indicatori LED di stato.

Queste caratteristiche permettono un'efficacia senza precedenti dell'esperienza dell'utente finale direttamente a bordo del trasportatore, senza bisogno di un armadio di protezione, grazie al grado di protezione industriale contro polvere e acqua. Assieme al monitoraggio diretto, il monitoraggio remoto (SC5100 è il ponte perfetto con la suite software WebSentinel™ PLUS di Datalogic) e la diponibilità della funzione di ridondanza completa (doppio SC5100 per Controller Hot Swap) sono fattori vincenti per massimizzare la produttività e aumentare l'affidabilità per questi sistemi, che rappresentano il fulcro dell’Auto ID nelle applicazioni logistiche.

Il nuovo SC5100 di Datalogic costituisce l'integrazione a un livello superiore per i sistemi nella logistica, elevando lo standard per le applicazioni in questo ambito. Gli integratori e le imprese nei settori dei trasporti, della logistica, della distribuzione e degli aeroporti possono sfruttare efficacemente i vantaggi della maggiore integrazione, agilità e affidabilità per un minor costo totale di esercizio.