/upload/header/investor.jpg

Datalogic: perfezionato in un finanziamento a medio/lungo termine il “bridge loan” da 70 milioni di dollari stipulato nel 2005 per l’acquisizione dell’americana PSC


Bologna, 22 settembre 2006 - Datalogic, società quotata presso il TechStar, attiva nella proget tazione, produzione e distribuzione di sistemi per la lettura di codici a barre e RFID (sistemi di identificazione tramite radiofrequenza) - ha stipulato con un primario istituto di credito italiano il perfezionamento a medio/lungo termine (scadenza nel 2013) del "bridge loan" ottenuto nel corso del 2005.

Il "bridge loan" - unitamente a mezzi propri per circa 125 milioni di dollari - è stato utilizzato per l'acquisizione della società americana PSC, avvenuta alla fine del 2005.

La solidità patrimoniale della Società, abbinata ad una struttura di debito finanziario a lungo termine, consente al management di guardare con fiducia ad ulteriori attività di sviluppo tramite acquisizioni.