REWE, il colosso tedesco del food, utilizzerà 8.500 scanner Elf di Datalogic

Bologna, 26 ottobre 2012 – Datalogic S.p.A. (Borsa Italiana S.p.A.: DAL), leader mondiale nell’identificazione automatica e uno dei principali fornitori di soluzioni globali nonché produttore di lettori di codici a barre, di mobile computer per la raccolta dati e sistemi di visione, si conferma l’azienda di riferimento nel settore retail, concludendo un accordo di partnership con REWE, uno dei gruppi commerciali e turistici più noti in Europa, per un valore commerciale di alcuni milioni di euro.

Sarà infatti il PDA Elf di Datalogic a gestire la trasmissione in tempo reale al sistema centrale di REWE delle informazioni relative agli oggetti letti. Le comunicazioni dei prezzi, la posizione sullo scaffale e la gestione automatica dell’inventario saranno così più veloci ed efficienti.

Il Gruppo REWE si è posto infatti l’obiettivo di migliorare le procedure di store management in tutti i suoi punti vendita entro la fine dell’anno e per farlo ha scelto di utilizzare 8.500 PDA Elf, in grado di trasmettere grandi quantità di dati tra i punti vendita e il sistema centrale, attraverso comunicazioni radio.

Mauro Sacchetto, Amministratore Delegato del Gruppo, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi che REWE, uno dei più importanti gruppi del food in Europa, abbia scelto i prodotti e le soluzioni Datalogic per la gestione delle loro comunicazioni tra i punti vendita e la sede centrale. Questa partnership rappresenta un’ulteriore conferma della nostra leadership nel settore retail”.

Il PDA Elf di Datalogic unisce prestazioni di alta velocità con le ultime tecnologie mobile, il tutto unito a un design ergonomico di ultima generazione. L’Elf sta proponendo nuovi standard installati su nuovi modelli che comprendono WLAN 802.111 a/b/g with CCX V4, 3.5G UMTS HSDPA, Imager, 3MP autofocus-camera, GPS, la tecnologia brevettata Green Spot technology, Windows Mobile 6.5 e altri sistemi.