Datalogic acquisisce Pekat Vision, società che sviluppa algoritmi proprietari di machine learning e deep learning per applicazioni nel mondo della supply chain e dell’automazione industriale

Bologna, 21 marzo, 2022 - Datalogic S.p.A. (Euronext Star Milan: DAL), società quotata su Euronext Star Milan di Borsa Italiana S.p.A., annuncia che la sua controllata Datalogic S.r.l. ha acquistato oggi l’intero capitale sociale di Pekat S.r.o. (“Pekat”). Con sede a Brno in Repubblica Ceca, Pekat è una start-up fondata da Petr Smid, azionista di maggioranza della società, che ha sviluppato algoritmi proprietari che utilizzano il machine learning e il deep learning per l’automazione dei processi nei settori manufatturiero e del trasporto e logistica, con un ulteriore potenziale per la gestione di applicazioni in ambito retail. Il prodotto di Pekat è un software altamente innovativo basato su algoritmi proprietari in grado di essere adattato e proposto in diversi ambiti applicativi, e compatibile con diversi dispositivi e piattaforme. Il pacchetto software di Pekat rappresenta la combinazione perfetta con le linee di prodotti hardware di Datalogic. L’offerta congiunta permetterà a Datalogic di arricchire la sua offerta di prodotti con soluzioni all’avanguardia e facilmente integrabili, da proporre ai clienti in tutte le industry in cui operano al fine di aumentare la produttività e sostenere la loro crescita. L’adattabilità a diversi dispositivi e piattaforme (“hardware – agnostic”) consentirà al contempo di sviluppare le potenzialità del software anche con dispositivi e piattaforme terze.

“Siamo entusiasti di quest’acquisizione, che ci permette di consolidare le nostre competenze di machine e deep learning e di arricchire la nostra offerta di prodotti hardware con soluzioni basate su algoritmi altamente performanti. Inoltre, ci consente di espandere la nostra offerta software attraverso lo sviluppo di ulteriori algoritmi, grazie al know-how e al personale di Pekat. I clienti stanno sempre più implementando soluzioni automatizzate per consentire ai propri lavoratori di concentrarsi su attività più complesse e di maggior valore. Machine learning e deep learning sono tecnologie chiave per aiutarli a raggiungere questo obiettivo. Poter contare sulla neo acquisita Pekat, in un momento di grandi sfide come quelle imposte dall’attuale scenario globale, ci permette inoltre di evolvere verso soluzioni di intelligenza artificiale (AI), che saranno fondamentali nel soddisfare le esigenze in costante evoluzione dei nostri clienti. Il 2022 è un anno fondamentale per Datalogic in quanto ricorre il 50° anniversario della sua fondazione, che celebreremo anche con l’acquisizione di Pekat. Quest’ acquisizione testimonia la volontà di Datalogic di rafforzare la propria posizione di innovatore e di perseguire la sua strategia di crescita, sempre alla ricerca di soluzioni d’avanguardia per i propri clienti”, ha dichiarato Valentina Volta, Group CEO di Datalogic.

“In Pekat crediamo che strumenti quali l’intelligenza artificiale e la machine vision migliorino l’efficienza dei processi nei più svariati ambiti industriali, con vantaggi estremamente rilevanti per i clienti. L'automazione, attraverso l’uso dell'intelligenza artificiale, della computer vision e del machine learning, renderà il mondo migliore e più veloce. La nostra tecnologia è indipendente dagli ambiti applicativi e consente processi autonomi nei diversi settori, dalla produzione al trasporto e logistica, fino al retail”, ha affermato il fondatore e CEO di Pekat, Petr Smid. “Siamo orgogliosi di unire le nostre forze a quelle di Datalogic per ampliare il business a livello mondiale”.

Dettagli della transazione

Il controvalore dell’operazione ammonta a 16 milioni di euro per l’intero capitale, oggi in capo ad una pluralità di azionisti in maggioranza costituiti dal fondatore e dai dipendenti dell’azienda, che entreranno a far parte del Gruppo Datalogic.

Il prezzo di acquisto è interamente pagato con le disponibilità esistenti dell’acquirente, senza necessità di ricorrere a ulteriori fonti di finanziamento esterne.

Una parte del prezzo d’acquisto sarà depositato in escrow e svincolato in un periodo di tempo concordato al verificarsi di determinate condizioni.

La firma e la chiusura dell’acquisizione sono avvenute simultaneamente in data odierna.

How can we help you today?
Let's chat
1