Prevenzione delle perdite in cassa

Prevenzione delle perdite in cassa

Prevenzione delle perdite in cassa

La prevenzione delle perdite in cassa, o la riduzione degli ammanchi dovuti a mancate letture, è un insieme di pratiche utilizzate dai rivenditori per ridurre le perdite di profitto dovute a furti o a procedure commerciali errate. Queste perdite possono verificarsi a seguito di comportamenti accidentali o intenzionali, o possono essere il risultato di processi aziendali negligenti o difformi.

Il National Retail Security Survey[1] ha scoperto che tali ammanchi sono ai massimi storici, e rappresentano l'1,62% dei profitti globali di un rivenditore, con un costo per il settore di 61,7 miliardi di dollari. Il problema è molto sentito anche nell'ambito industriale, con 7 aziende su 10 che riportano un tasso di disavanzo superiore all'1%. La perdita associata alle differenze inventariali si traduce in due risultati molto impattanti: la perdita del capitale investito per procurarsi la merce e la perdita del reddito potenziale che la merce avrebbe potuto generare con la sua vendita.

Le differenze nell’inventario possono essere attribuite principalmente a furti interni ed esterni, a errori amministrativi e una piccola percentuale alle frodi dei fornitori. Tra le preoccupazioni emergenti dei rivenditori ci sono anche il self check-out e le casse tradizionali. In un recente sondaggio del Loss Prevention Research Council, è emerso che il 58% dei taccheggiatori che effettuano il self check-out affermano che rubare a una cassa automatica è facile.

La prevenzione delle perdite BoB (Bottom-of-Basket) è una delle principali preoccupazioni alle casse automatiche e a quelle tradizionali: quando il cassiere involontariamente non registra gli articoli sul fondo del carrello della spesa, o quando un addetto alle casse automatiche ignora intenzionalmente gli articoli sul fondo del carrello della spesa. In entrambi i casi, i risultati hanno un impatto negativo sui profitti dei rivenditori.

Datalogic offre prodotti e soluzioni che affrontano diverse tipologie di possibili perdite in negozio, in particolare al momento del check-out, per prevenire le perdite BoB.

 


[1] https://cdn.nrf.com/sites/default/files/2020-07/RS-105905_2020_NationalRetailSecuritySurvey.pdf

 

L'EFFETTO CHE GLI AMMANCHI DA PERDITE DI INVENTARIO HA SUI RIVENDITORI
Le perdite BoB sono un fattore determinante

 

L'impatto degli ammanchi sull'industria della vendita al dettaglio continua a essere considerevole. Alcune perdite BoB sono il risultato di errori involontari, ossia quando l'articolo dimenticato viene lasciato sul fondo del carrello. Ma, solo negli Stati Uniti, le perdite di BoB a livello industriale sono stimate 2 miliardi di dollari all'anno.

Gli articoli in fondo al carrello vengono spesso trascurati o dimenticati al momento del check-out. Molti fattori contribuiscono a questo problema: una lunga fila di acquirenti impazienti, le pressioni esercitate sui cassieri ad aumentare la produttività, cassieri o clienti distratti, o semplicemente l’intenzione del cassiere o del cliente.

Nel corso degli anni sono stati fatti numerosi tentativi per risolvere questo problema, dalla formazione dei cassieri, alla riprogettazione delle casse, ai sensori video e a infrarossi. Il problema comune di questi sforzi, però, è che non possono integrarsi con il POS e non rimangono efficaci nel tempo. Non possono riconoscere quali sono gli articoli BoB e collegarli all'UPC dell'articolo. Ciò significa che non possono registrare gli articoli prima che si perdano, non possono scoraggiare le collusioni, e non possono impedire ai cassieri di ignorare che un articolo si trova sul fondo del carrello.

 

TROVATE SOLUZIONI TECNOLOGICHE EFFICACI E AFFIDABILI PER LA PREVENZIONE DELLE PERDITE IN CASSA
Trasformate le perdite potenziali in profitti in tempo reale

 

I sistemi di scansione visiva che riconoscono gli articoli senza dover leggere i codici UPC sono una soluzione efficace e affidabile per prevenire le perdite alla cassa.

 

  • Vigilanza continua e senza sforzo
    Si tratta di sistemi che utilizzano telecamere intelligenti montate a incasso nella cassa che sorvegliano continuamente gli articoli.

 

  • Avvisi proattivi in tempo reale
    Quando un articolo viene rilevato e riconosciuto, le sue informazioni UPC vengono inviate direttamente al POS attraverso una connessione Ethernet.

 

  • Accelerare il check-out – Migliorare il rendimento
    Al momento del pagamento, il cassiere verifica gli articoli che sono stati trovati sotto al carrello e continua la chiusura della transazione. L'articolo può rimanere sotto al carrello, e voi siete sicuri di essere pagati!

 

Datalogic aiuta i rivenditori a intraprendere le azioni necessarie per implementare soluzioni efficaci di prevenzione delle perdite in cassa attraverso tecnologie specifiche che proteggano i loro investimenti. Comprendendo le diverse cause degli ammanchi dovuti a mancate letture e come affrontarli, è possibile mantenere il proprio negozio sicuro e redditizio.

 

 

Prodotti e Soluzioni